AI Act, Francesco Di Costanzo: bene le regole, ma l’UE deve fare innovazione

12 Dic 2023

Condividi

Digitalepopolare.it ha intervistato Francesco Di Costanzo, Presidente della Fondazione Italia Digitale, a proposito dell’approvazione dell’AI Act. Di Costanzo sottolinea quanto sia fondamentale garantire i diritti dei cittadini, è giusto che l’Europa si ponga come obiettivo una regolamentazione seria e completa. Ma non bisogna perdere di vista il compito di favorire l’innovazione, la strada per lo sviluppo di nuove tecnologie va spianata.

Oltre alle regole, quindi, serve una politica industriale europea su innovazione e digitale.

L’intervista completa sul canale YouTube di Digitalepopolare.it: